News Eventi

5 aprile 2017

MESSER TULIPANO

Dal 1 aprile al 1 maggio va in scena la XVIII edizione della mostra più coinvolgente di sempre.

 

Dal 1 aprile al 1 maggio va in scena la XVIII edizione di Messer Tulipano, la manifestazione che coinvolge tutto il Parco del Castello di Pralormo, aderente al network Grandi Giardini Italiani, progettato nel XIX secolo dall’architetto di corte Xavier Kurten, artefice dei più importanti giardini delle residenze sabaude.

A rendere l’edizione corrente ancora più straordinaria il nuovo viale di ciliegi giapponesi che arricchisce l’ingresso con l’eleganza delle sue forme, nuvole di fiori rosa circondati da un tappeto di tulipani delle stesse sfumature per immergersi in un’atmosfera incantata.

Nei grandi prati del Parco tra le morbide e sinuose aiuole, progettate ponendo particolare attenzione a non alterare l’impianto storico e prospettico, ammirate la collezione di tulipani neri e scorgete il percorso del sottobosco dedicato ai tulipani pappagallo, ai virdiflora, ai tulipani fior di giglio e ai frillis delle punte di sfrangiate. Se dunque le aiuole serpeggiano tra gli alberi secolari, ciuffi di muscari, blue bell e di narcisi ochieggiano nel sottobosco.

Messer Tulipano trasforma dunque ogni primavera il parco all’inglese in un vero giardino incantato che, accanto all’incredibile fioritura, accoglie nelle pertinenze mostre e esposizioni a tema.

Ogni anno la mostra propone nuovi allestimenti e esposizioni a tema. Per l’edizione 2017, l’argomento collaterale sarà Gli alberi raccontano. L’antica Orangerie ospita un’esposizione di essenze di legno e sezioni di tronchi per scoprire ancora una volta l’incredibile varietà della Natura, oltre a pensieri e citazioni dedicate alla vita segreta degli alberi. In uno dei saloni si potrà ammirare la maquette de l’Albero della vita che ha rappresentato l’Italia nell’expo di Milano 2015. Il tema degli alberi sarà interpretato anche da artisti e stilisti del calibro di Walter Dang e dell’artista Chicco Margaroli che con il marchio Dzoyè rivisita in chiave moderna l’antica scarpa montana in legno, la soque.

Per trascorrere una divertente e serena giornata all’aperto con tutta la famiglia, il parco offre panchine per riposarsi e fare picnic, una caffetteria ristorante, una gelateria ed infine, per gli amici a quattro zampe, ciotole d’acqua fresca nel parco!

 

Articolo di:

http://www.grandigiardini.it/eventi-scheda.php?id=1888